SIBERIA

Headquarter Società Mineraria, Novokuznetsk

La regione del Kemerovo, situata nella Siberia centrale, è caratterizzata da immense miniere per l’estrazione del carbone a bassa volatilità. Il sito oggetto dell’intervento comprende le infrastrutture per il trattamento del minerale, lo scalo ferroviario per il trasporto e gli edifici per i lavoratori. Questi ultimi versavano in stato di degrado ed erano di impedimento alle strategie di espansione industriale della miniera. Si è quindi progettato un nuovo edificio collocato correttamente rispetto alla parte produttiva che potesse ospitare gli oltre 800 lavoratori della miniera.

I temi legati alla logistica e alla funzionalità hanno rappresentato un aspetto tecnico particolarmente importante ma il progetto non ha rinunciato a conferire una valenza architettonica di pregio all’edificio. Oltre agli spogliatoi ed agli uffici sono stati inseriti una mensa, un auditorium, una palestra ed una serie di spazi per i controlli medici e tecnici. Particolare attenzione è stata posta nel rispondere alle caratteristiche climatiche estreme con inverni freddissimi ed estati estremamente calde. L’edificio risulta il più possibile chiuso e compatto riducendo al minimo le pareti vetrate. L’esterno è caratterizzato dalla lamiera antracite che richiama il
materiale che viene estratto nella miniera, contrastata tramite l’uso del larice siberiano che abbonda nella zona.

CLIENTE
Coeclerici

Luogo
Novokuznetsk, Russia

AREA
4500 mq

ANNO
in corso

Menu