Durante il progetto Socrates-Erasmus in Australia nel 2006 ha lavorato presso lo studio Hassel a Brisbane. Si è laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 2008 con una tesi sul recupero dello scalo ferroviario dismesso a Domodossola con il prof. Ado Franchini.

Tra il 2005 e il 2012 ha collaborato come progettista con Francesco Adorni occupandosi di progettazione preliminare, esecutiva e della direzione lavori in ambito residenziale e direzionale.

Nel 2012 fonda lo studio +R | piùerre insieme ad Alessandra Castelbarco Albani e Marco Di Nallo, impegnato principalmente in interventi sull’esistente, dalla ristrutturazione di uffici, abitazioni e spazi commerciali, al recupero e ampliamento di casali, alla riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Parallelamente all’attività professionale svolge attività didattica presso il Politecnico di Milano Leonardo dove dal 2009 è cultore della materia per vari laboratori di Progettazione, collaborando con i Proff. Ado Franchini, Enrico Gianni e Camillo Magni.

Dal 2010 ha organizzato e partecipato come tutor a diversi workshop internazionali di progettazione, tra cui il VII Laboratorio Internazionale di Architettura “Como Waterfront. Between City and Landscape” a cura di Ado Franchini e promosso da MAARC nel 2013, “CITIES REVIS(IT)ED” presso la Budapest University of Technology and Economics nel 2013 e presso la Escuela Tecnica Superior d’Arquitectura del Valles di Barcellona nel 2014.

Dal 2016 al 2018 collabora con Lombardini22 dove si occupa di Progettazione Architettonica a diversi livelli all’interno dell’Area “Architecture Urban & Building”. Negli anni ha maturato una conoscenza approfondita del software Revit, ricoprendo, quando necessario, il ruolo di BIM Coordinator.

Marco Oriani

Partner – Architetto

Menu